Skip to content

Il device Lipogems®

Il device Lipogems® è un dispositivo medico monouso di classe II A, per la processazione di tessuto adiposo lipoaspirato destinato ad impianto autologo in un unico tempo chirurgico e a circuito chiuso.

La procedura Lipogems

La processazione del tessuto adiposo avviene a circuito chiuso e in un unico tempo chirurgico. In questo modo, con il sistema Lipogems® si ottiene un tessuto minimamente manipolato, utilizzato per riparare, ripristinare o sostituire il tessuto danneggiato.

Prelievo del tessuto adiposo

Questa fase può essere eseguita anche in anestesia locale. Previa infiltrazione di una soluzione composta da fisiologica, adrenalina, lidocaina, si procede al prelievo del tessuto adiposo. Entrambe le procedure avvengono attraverso l’utilizzo di una serie di cannule a punta smussa collegate a siringhe Luerlock® contenute nel kit.

Processazione immediata

Il tessuto prelevato è processato immediatamente in sala operatoria, sul campo operatorio all’interno del sistema Lipogems®. Questa fase permette una graduale riduzione dei cluster adiposi fino ad ottenere un prodotto particolarmente fluido e privo delle componenti oleose ed ematiche pro-infiammatorie.

Innesto del tessuto processato

Conclusa la fase di processazione il tessuto viene prelevato dal dispositivo ed immediatamente trasferito nella sede d’interesse.

I vantaggi di Lipogems®

La tecnologia Lipogems® è una nuova soluzione biologica per il trapianto di tessuto adiposo microframmentato che aiuta la naturale capacità riparativa del corpo umano. Le sue caratteristiche esclusive rendono il prodotto sicuro e facile da utilizzare.

Processazione del tessuto adiposo in soluzione fisiologica

Il processo avviene in assenza d’aria, dunque non vi è nessuna ossidazione o danno meccanico alla popolazione cellulare. Il tessuto mantiene la propria microarchitettura.

Sistema chiuso e asettico

Massima sterilità
Elevata sicurezza in ambiente operatorio

Fluidità e viscosità del prodotto tissutale ottenuto

Prodotto iniettabile con aghi molto sottili
Minimo traumatismo durante l’innesto

Kit monouso completo per intera procedura

Disponibilità immediata di tutto il materiale
Riduzione dei costi operativi gestionali ed economici

Le applicazioni di Lipogems®

Il sistema Lipogems® è un’alternativa efficace che può sostituire l’intervento chirurgico o uno strumento aggiuntivo alle terapie convenzionali, contribuendo così alla riparazione naturale dei tessuti compromessi da diverse patologie.

Scopri le applicazioni

Il razionale scientifico

Scopri le pubblicazioni scientifiche sul sistema Lipogems® e articoli dettagliati sul tessuto adiposo.

La nicchia adiposa

La nicchia è un microambiente naturale all’interno del tessuto adiposo contenente adipociti, pre-adipociti, periciti, cellule microvascolari ed altre cellule incorporate in una matrice di collagene ed una fitta rete vascolare. La conservazione di questa microarchitettura è fondamentale per sostenere la sua normale funzionedurante la guarigione e la riparazione dei tessuti.

Il tessuto adiposo micro-frammentato ottenuto con il dispositivo Lipogems® conserva le proprietà strutturali e la microarchitettura del tessuto originale: lo scaffold (il tessuto adiposo e la struttura stromale), le cellule (endotelio, periciti/MSCs), ed i fattori di crescita (citochine e chemochine).

Perché il tessuto adiposo

Scientificamente, quello che comunemente chiamiamo grasso, viene definito tessuto adiposo. È un tessuto versatile che svolge un ruolo essenziale nel funzionamento del nostro corpo ,in particolare ha un ruolo notevole nei processi di guarigione.

Per decenni sono stati condotti numerosi studi sul potenziale di guarigione del tessuto adiposo, in quanto esso contiene una rete importante di cellule riparative, che possono essere attivate. Tutte queste cellule speciali funzionano insieme come unità funzionale.

Il tessuto adiposo, è un tessuto complesso composto da molti tipi di cellule tra cui adipociti, cellule reticolari, cellule perivascolari e cellule mesenchimali, tutte immerse in un microambiente chiamato nicchia. Inoltre svolge una funzione importante come riserva energetica, nell’isolamento termico, nella difesa dai traumi e nella regolazione ormonale.

Come il tessuto adiposo risponde al danno

Ad oggi è riconosciuto che in risposta alla lesione o infiammazione del tessuto locale, il corpo risponde in un complesso insieme di modi, volti a controllare il micro-ambiente. Poiché il tessuto adiposo funge non solo da ammortizzatore e supporto per tanti tessuti del corpo, ma svolge anche un ruolo nell’omeostasi biochimica di questi tessuti, è naturale che ci sia il suo coinvolgimento anche nel processo fisiologico di guarigione. A tal fine, la conservazione della microarchitettura cellulare e tissutale del tessuto adiposo è fondamentale per massimizzare l’impatto durante i normali processi di guarigione.

Lipogems®

Lipogems® è un dispositivo monouso per la processazione a circuito chiuso di tessuto adiposo lipoaspirato destinato ad impianto autologo. L’intera procedura avviene in un unico tempo chirurgico. Attraverso una minima manipolazione, senza l’utilizzo di enzimi o altri additivi, in un sistema chiuso ed asettico, si procede ad una progressiva riduzione volumetrica dei cluster adiposi ed all’eliminazione dei residui oleosi ed ematici ad azione pro-infiammatoria. L’intera procedura avviene in un sistema ad immersione in soluzione fisiologica, che consente di ridurre al minimo qualsiasi azione traumatica a carico dei prodotti cellulari.

Il prodotto così ottenuto è tessuto adiposo micro-frammentato non espanso destinato ad un impianto autologo. L’assenza di centrifugazione o di trattamento enzimatico preserva l’integrità tissutale e rende il tessuto “minimamente manipolato”. Dopo la processazione con il dispositivo Lipogems®, la nicchia adiposa, ossia l’unità adiposa principale strutturale e morfologica, viene mantenuta intatta e vitale e protegge la microarchitettura cellulare. Inoltre, la riduzione delle dimensioni dei cluster adipocitari migliora la maneggevolezza e l’attecchimento post-trapianto, grazie and una più efficace e veloce rivascolarizzazione dell’innesto.

Torna su
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.